Baita Campo (1100 disl. 21 km.) MC/OC

I migliori percorsi mtb nel Parco delle Orobie.

Baita Campo (1100 disl. 21 km.) MC/OC

Messaggioda cllocate » 13 novembre 2011, 17:18

Lenna - Baita Campo (m. 1420)
Alle pendici del Monte Venturosa

Dislivello: 1100 m.
Lunghezza: 21,00 km.
Difficoltà: MC/OC ?

Partenza: Lenna. A Scalvino nei pressi di un agriturismo, preferibilmente nella parte asfaltata del piazzale.
Quota massima: 1420 m. Baita Campo
Ciclabilità: 100% - 98%
Durata: 3,00 - 4,00 h
Fondo: salita: asfalto - sterrato / discesa: single track - asfalto
Periodo: Giugno - Ottobre
Cartografia:
Kompass 1:50.000 n° 105 Lecco – Valle Brembana
Kompass 1:50.000 n° 104 Foppolo- Valle Seriana
Percorso: Scalvino (m. 460) – cave di marmo (m. 830) – bivio per Cespedosio (m. 1030) – baita Campo (m. 1420) – baita Maffenoli (m. 1360) - Fondi (m. 500 ) – Piazza Brembana (m. 530)
Richieste info qui

Lenna - Baita Campo - Olmo 2011.gpx
(205.33 KiB) Scaricato 84 volte


Note.
Gran parte della salita è su fondo asfaltato ma questo non tragga in inganno perché le pendenze sono sempre impegnative, questo almeno sino alle cave di marmo da dove tendono a diminuire un poco. La prima rampa cementata quando si abbandona l’asfalto è un’ulteriore mazzata se mai ce ne fosse di bisogno ma poi la strada consente di pedalare anche se con un certo impegno.
Da Baita Campo la discesa si presenta molto divertente e senza problemi particolari sino a Baita Maffenoli qualche colpo di pedale sarà necessario. Dopo la baita la musica cambia decisamente con pendenze molto elevate, tratti tecnici e tornanti stretti . Un breve tratto pietroso metterà a dura prova biker e sospensioni prima di concedervi un lungo tratto scorrevole che vi depositerà a fine discesa.

2011-11-13_164453.jpg


B. Campo - Piazza Brembana.jpg


Descrizione.

Parcheggiato a Scalvino nei pressi di un agriturismo, preferibilmente nella parte asfaltata del piazzale, dal parcheggio dirigersi verso sud sulla pista ciclabile per 300 m. sino a individuare sul lato opposto della strada principale la nostra via di salita, inizia qui una lunga salita su fondo asfaltato che corre al riparo del bosco la cosa potrà risultare sicuramente gradevole nelle giornate più calde. In genere i tornanti scandiscono il ritmo di salita con la parte più ripida verso nord e ritorni che concedono un poco di tregua.
Giunti non senza fatica nei pressi delle cave di marmo il tratto più ripido è alle nostre spalle, da qui si può godere di un ampio panorama sulla media Val Brembana , di fronte a noi i versanti di Cancervo e Venturosa.
Un minimo di attenzione nei pressi di un bivio, tenere a sinistra seguendo le indicazioni per Era e disinteressarsi dell’indicazione di Cespedosio ( anche se la frazione ben conservata meriterebbe essa stessa una deviazione).
Dopo il bivio si transita un poco al di sopra della frazione di Era e quando la strada spiana sulla destra una evidente cementata indica la via da seguire, dopo un primo tratto estremamente impegnativo la strada diventa sterrata e alterna tratti nei pascoli a tratti nel bosco sino a giungere nella bellissima spianata di baita Campo di fronte a voi il traliccio di un ripetitore.
Attraversare i pascoli lungo il sentiero e comunque in direzione nord sino a individuare la traccia da seguire
nei pressi di un capanno di caccia, da qui inizia la discesa anche se qualche colpo di pedale è necessario prima di giungere a baita Maffenoli, fare molta attenzione nei pressi della baita all’individuazione del sentiero di discesa che si imbocca con un tornante a destra prima di passare davanti alla baita e dopo 30 m. subito un tornante a sin. A questo punto se avete fatto tutto giusto sarà impossibile sbagliare sentiero sino a Piazza Brembana.
La discesa è un lunghissimo susseguirsi di stretti tornanti, ostacoli in successione ma anche tratti scorrevoli con curve in appoggio difficile chiedere di più per un freerider , un lungo tratto roccioso richiede una grande tecnica per essere superato ma in definitiva i tratti e gli ostacoli che vi costringeranno a scendere dalla bike sono veramente pochi.
Giunti al termine della discesa ai fondi di Piazza Brembana in un area pic nic attraversate il ponte sul Brembo e giunti sulla strada principale attraversatela entrando in Piazza Brembana, al parcheggio dei bus prendete a sinistra e in breve si giunge all’inizio della Ciclabile della Val brembana, da qui non vi resta che percorrere la ciclabile sino al punto di partenza della vostra escursione.
http://www.guideMTB-ValBrembana.it
A te ...
La cura...
Vedere in faccia la felicità non è come immaginarla. B.
Avatar utente
cllocate
 
Messaggi: 7444
Iscritto il: 19 novembre 2009, 0:02
Località: Grumo

Re: Baita Campo (1100 disl. 21 km.) MC/OC

Messaggioda cllocate » 13 novembre 2011, 23:40

10.JPG
A questo bivio seguire per Era


20.JPG
Baita Campo, pausa per la vestizione protezioni prima della discesa verso Baita Maffenoli


25.JPG
Il Monte Cancervo fa da sfondo ai bikers.


30.JPG
Foto di gruppo.


40.JPG
Ci si avvia verso la discesa che inizia nei pressi di un capanno di caccia.


50.JPG


60.JPG
Il traverso nel prato che conduce nei pressi di Baita Maffenoli


65.JPG
Passaggio ricavato dopo un lavoro da boscaioli sotto un ponte artificiale.


70.jpg
Il fondovalle riserva alcuni tratti veramente trialistici non sempre percorribili in sella.



100.JPG
Rientro al punto di partenza attraverso la ciclabile della Val Brembana.
http://www.guideMTB-ValBrembana.it
A te ...
La cura...
Vedere in faccia la felicità non è come immaginarla. B.
Avatar utente
cllocate
 
Messaggi: 7444
Iscritto il: 19 novembre 2009, 0:02
Località: Grumo

Re: Baita Campo (1100 disl. 21 km.) MC/OC

Messaggioda cllocate » 16 novembre 2011, 23:24

Una salita non impossibile per tre discese spettacolari

Anche in questo caso ad una unica via di salita corrispondono almeno tre discese molto interessanti tutte e tre OC come grado di difficoltà.
Come salita fare riferimento alla descrizone sopra riporatata.

Le discese sono nell'ordine :
- Baita Maffenoli - Piazza Brembana (quella descritta sopra)
- dalla sorgente dopo la baita Maffenoli verso Olmo al Brembo
- dalla sorgente dopo la baita Maffenoli verso il Ponte Pugna

divertitevi a scoprirle con questa traccia che le riporta tutte e tre.

Baita Campo - 3 discese.gpx
by Dome60
(231.07 KiB) Scaricato 72 volte


2011-11-16_214413.jpg
http://www.guideMTB-ValBrembana.it
A te ...
La cura...
Vedere in faccia la felicità non è come immaginarla. B.
Avatar utente
cllocate
 
Messaggi: 7444
Iscritto il: 19 novembre 2009, 0:02
Località: Grumo


Torna a Itinerari MTB in alta Val Brembana

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite