questo è snowboard@madonna dl nevi san simone forcella rossa

Skialp, freeride, trekking, report ed intinerari di escursioni invernali ed estive

questo è snowboard@madonna dl nevi san simone forcella rossa

Messaggioda daniele10 » 15 febbraio 2012, 20:04

Oggi (5/2/2012) sono state annullate tutte le gite del corso SA1 e SBA1 di sci e snowboard alpinismo della scuola orobica. Purtroppo il nostro Grande Direttore Enzo Ronzoni ci ha lasciato qualche giorno fa.

Io, Nicola e Roby e decidiamo di fare qualcosa di tranquillo in valle, extra corso. Lo diciamo anche ai ragazzi ed è così che ci ritroviamo domenica mattina a Piazza Brembana. La mia idea era di salire in Torcola per prendere la polvere lasciata dalle scorribande di ieri con bepi e matteo, nicola rilancia ed arriva in fase cappuccino con un report di una gita vicina: il siltri. ottimo!



qui la gallery con tutte le foto della giornata (daniele)
Immagine




qui trovi l'articolo con tutte le altre uscite della stagione
Backcountry 2012



la mia traccia
2012-02-05 0850__20120205_0850.gpx
traccia
(39.23 KiB) Scaricato 88 volte

madonna delle nevi san simone forcella rossa 06-02-2012.jpg
immagine traccia






Arrivati alla madonna delle nevi nel parcheggio subito troviamo una bellissima sorpresa: franco, ivan e beppe!!! 3 ragazzi conosciuti l'anno scorso al corso base sba1 della scuola di bergamo. Fantastico!! Oggi snowboarderemo tutti insieme.

La salita inizia bene ed il freddo tanto temuto non è un problema, seguiamo l'itinerario descritto nel report e a noi si unisce subito il famosissimo cane spike, se siete venuti a fare sci-snowboard alpinismo da queste parti di sicuro sapete di chi sto parlando.


Immagine



Spike ci segue per tutta la gita, ma non è una cane guida! lui ci segue, ci anticipa, ci raggiunge, e alla fine va sempre dove siamo noi.



Immagine


Al primo bivio seguiamo una traccia già fatta da qualche ciaspolatore e probabilmente sbagliamo di poco la nostra meta, probabilmente oggi la nostra testa va spesso da altre parti, la tranquillità della zona e le condizioni di sicurezza che troviamo ci consentono di scegliere la meta di salita senza troppe preoccupazioni. Ed è così che ci ritroviamo a scendere a San Simone e a risalire per il Forcella Rossa.


Immagine


Durante la discesa alziamo tutti le antenne e prestiamo la massima attenzione, anche perchè nella fase iniziale la visibilità è scarsa ed andiamo ad affrontare un canaletto ripido e folto di vegetazione. Snowboard on the rock come verrà definito il giorno dopo su facebook.



Immagine




Immagine






Giù nel boschetto e rieccoci alla base, tutti (o quasi) al Genzianella a rifocillarci con taglieri a volontà.



Immagine





: ciaociao :




NOTE:
- questo "articolo" è scritto per condividere foto e video delle escursioni con gli amici;
- NON è scritto con lo scopo di fornirvi un un report che serve per pianificare una gita (in rete ne trovate a migliaia);
- anche se eventualmente pubblicate parti di operazioni di esercitazione o soccorso queste NON sono istruzioni su come eseguire operazioni inerenti alla prevenzione o alla sicurezza;
- è opportuno precisare che le scuole, gli enti, le aziende, gli individui, ecc eventualmente citati sono assolutamente estranei alla gestione di questo "articolo", io sono semplicemente un "escursionista" che in forma strettamente privata condivide queste informazioni. Per qualsiasi chiarimento in merito contattatemi via email (danieleCHIOCCIOLIPICCOLINmavieni.com).
LE TRACCE GPS:
- sono alle prime esperienze con un apparecchio gps;
- potrei aver sbagliato qualcosa nelle impostazioni, tarature e nella registrazione del tracciato;
- spesso non fermo il "registratore" quando stiamo facendo esercitazione o una lunga sosta;
- quindi se scaricate la traccia state comunque ben attenti a come la usate e dove vi porta!!!
Avatar utente
daniele10
 
Messaggi: 1876
Iscritto il: 18 novembre 2009, 13:07

Torna a Mountain Experiences

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron