Fuorivalle - Saretto colle sotto il monte Soutron Val Maira

Skialp, freeride, trekking, report ed intinerari di escursioni invernali ed estive

Fuorivalle - Saretto colle sotto il monte Soutron Val Maira

Messaggioda daniele10 » 10 gennaio 2012, 11:00

ARTICOLO IN COSTRUZIONE

Eccoci finalmente alla prima gita con tutto il gruppo del raduno ISBA 2012, purtroppo come già successo ieri il vento non sembra voler mollare e nemmeno il mio raffreddore putente che da qualche giorno mi sta scassando il piccolo nasino di cui dispongo. : martel :

Comunque la gita si rivela piacevole il gruppo tavolato è abbastanza numeroso e simpatico, il vento rompe solo in quota e durante la discesa riusciamo a tirare qualche godevole curva in zona boschetto e laghetto : Thumbup :

Giunti al culmine della ns gita alcuni di noi decidono di raggiungere la vetta sfidando il vento avverso mentre la maggior parte valuta le condizioni della neve e rientra alla base, coem già successo ieri le considerazioni sono: "salire non mi fa fare una snowboardata piacevole in discesa quindi punto al boschetto e alla birretta a valle" : Chessygrin : : cincin :





qui la gallery con tutte le foto della giornata - foto daniele
qui la gallery con tutte le foto della giornata - foto marco b
Immagine




qui trovi l'articolo con tutte le altre uscite della stagione
Backcountry 2012




la traccia
saretto- colle monte soutron - isba raduno 06-01-2012.jpg
traccia mappa
saretto- colle monte soutron - isba raduno 06-01-2012.jpg (60.37 KiB) Osservato 782 volte


saretto- colle monte soutron - isba raduno.gpx
traccia file
(91.52 KiB) Scaricato 64 volte







Immagine





un cartello alla partenza ci chiarisce subito che trattasi di: "secret spot" : Chessygrin : : martel : : Chessygrin : : Wink :
Immagine




Immagine



uno snowboarder / sciatore indeciso : Chessygrin :
Immagine



verso il laghetto
Immagine



l'organizzatore ci osserva da lontano
Immagine



tavole nel boschetto
Immagine




temerari verso la vetta
Immagine




vento
Immagine




in vetta
Immagine




come in ogni gita che si rispetti fondamentale è reintegrare le energie utilizzate
Immagine




Immagine




il mattino dopo noi siamo rientrati per partecipare alla notturna di piazzatorre mentre gli altri sono rimasti fino a domenica






NOTE:
- questo "articolo" è scritto per condividere foto e video delle escursioni con gli amici;
- NON è scritto con lo scopo di fornirvi un un report che serve per pianificare una gita (in rete ne trovate a migliaia);
- anche se eventualmente pubblicate parti di operazioni di esercitazione o soccorso queste NON sono istruzioni su come eseguire operazioni inerenti alla prevenzione o alla sicurezza;
- è opportuno precisare che le scuole, gli enti, le aziende, gli individui, ecc eventualmente citati sono assolutamente estranei alla gestione di questo "articolo", io sono semplicemente un "escursionista" che in forma strettamente privata condivide queste informazioni. Per qualsiasi chiarimento in merito contattatemi via email (danieleCHIOCCIOLIPICCOLINmavieni.com).
LE TRACCE GPS:
- sono alle prime esperienze con un apparecchio gps;
- potrei aver sbagliato qualcosa nelle impostazioni, tarature e nella registrazione del tracciato;
- spesso non fermo il "registratore" quando stiamo facendo esercitazione o una lunga sosta;
- quindi se scaricate la traccia state comunque ben attenti a come la usate e dove vi porta!!!
Avatar utente
daniele10
 
Messaggi: 1876
Iscritto il: 18 novembre 2009, 13:07

Torna a Mountain Experiences

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron