Monte Mincucco

Itinerari e percorsi MTB in Val Brembana

Re: Monte Mincucco

Messaggioda dome60 » 9 dicembre 2011, 22:17

avete tanto insistito che non posso esimermi
ma mi presento con il giò : Chessygrin :
Avatar utente
dome60
 
Messaggi: 1075
Iscritto il: 24 novembre 2009, 13:37
Località: curno

Re: Monte Mincucco

Messaggioda morsi » 9 dicembre 2011, 22:22

Spero non sia troppo toxic... : Blink :
A domani!!!
Immagine
Servizio Bike Shuttle - Risalite con furgone http://www.guidemtb-valbrembana.it
Avatar utente
morsi
 
Messaggi: 1490
Iscritto il: 25 novembre 2009, 15:08
Località: Berghem

Re: Monte Mincucco

Messaggioda cllocate » 9 dicembre 2011, 23:10

Quindi siamo in 6 saliamo con due macchine e scendiamo con 6 bike.... che storia : Eeek :
poi saliamo in bike e scendiamo in macchina : ubriaco : : ubriaco : : ubriaco :
http://www.guideMTB-ValBrembana.it
A te ...
La cura...
Vedere in faccia la felicità non è come immaginarla. B.
Avatar utente
cllocate
 
Messaggi: 7442
Iscritto il: 19 novembre 2009, 0:02
Località: Grumo

Re: Monte Mincucco

Messaggioda cllocate » 10 dicembre 2011, 18:35

Lo scettro del Mincucco

Ebbene si dopo che per lunghi week end dove abbiamo approfittato della sua assenza e abbiamo spadroneggiato in largo e in lungo il castigamatti è tornato e si è ripreso lo scettro che gli aspettava.

L'uomo del Mincucco è tornato e ci ha spiegato che non sono i sentieri ad essere toxici ma i biker ad essere ........ : Chessygrin :

100.jpg
L'uomo del Mincucco.
http://www.guideMTB-ValBrembana.it
A te ...
La cura...
Vedere in faccia la felicità non è come immaginarla. B.
Avatar utente
cllocate
 
Messaggi: 7442
Iscritto il: 19 novembre 2009, 0:02
Località: Grumo

Re: Monte Mincucco

Messaggioda cllocate » 10 dicembre 2011, 18:40

Andiamo un pò con ordine:

Mincucco 2 reloaded (m. 1832)
con la partecipazione di :
Dariuz
Bipbip
Dome60
Morsi
Giò
cllocate


Il Mincucco se ne è stato buono per anni prima di risvegliare interesse nei biker, poi d'improvviso come un fulmine a ciel sereno un gruppo nutrito di bikers ne è stato folgorato e ne sono uscite tre giornate da incorniciare dove con un minimo turn over a gruppi di 6 si andati alla scoperta di quel filo logico che deve essere tessuto per far si che un itinerario sia degno di interesse.
Ne sono usciti due itinerari assolutamente diversi che hanno in comune solo il tratto dalla baita Mincucco alla baita Serada quello tutto a tornantini, per il resto salita e discesa si svolgono in valle differenti.

10.jpg
Caldo caldo ma sui versanti a nord il ghiaccio non manca


30.jpg
Dalla casera Ancogno si scende e dalla baita prima della diga di Val Mora
la salita e sempre tosta e a spinta.


40.jpg
Il lungo diagonale che percorre lo scosceso versante sulla Val Mora
ci deposita sul colletto sopra la baita Mincucco.


50.jpg
Ampi spazi di azzurro anche se il sole si è un pò fatto desiderare,
l'allegra brigata al colletto sopra la baita Mincucco.


Poi qualcuno esclama " Non si può dire di essere stati sul Mincucco se non si è stati alla croce" ecco infatti appunto, un dubbio che nei giorni scorsi non era venuto a nessuno. Per cui via verso la croce.

60 .jpg


70.jpg
sotto di noi l'omonima baita


80.jpg
Ci si dirige verso la Croce del Monte Mincucco


90.jpg
Croce del Monte Mincucco, per arrivare alla croce ci sono brevi passaggi
su roccette molto impegnati e molto pericolosi se fatti con una bike in spalla,
evitatelo se non ve la sentite.
Oltretutto non ci sono distributori di medaglie presso la croce.


110.jpg
Foto di gruppo alla Croce del Monte Mincucco


120.jpg
Un balcone con vista sulla val Mora e molto oltre.


130.jpg


140.jpg
Sulla via del ritorno verso la baita Mincucco.
Tratto molto esposto da evitare se non siete esperti escursionisti.


150.jpg


160.jpg


170.jpg


180.jpg
Ultima pausa prima di cominciare a fare sul serio ,
qui il sentiero si intoxxica mica poco
http://www.guideMTB-ValBrembana.it
A te ...
La cura...
Vedere in faccia la felicità non è come immaginarla. B.
Avatar utente
cllocate
 
Messaggi: 7442
Iscritto il: 19 novembre 2009, 0:02
Località: Grumo

Re: Monte Mincucco

Messaggioda cllocate » 10 dicembre 2011, 19:59

200.jpg
Pronti via .


210.jpg
e via anche gli altri


220.jpg
Fam proà, e via anche questo è fatto.


230.jpg
Single trail sempre desideroso di attenzione da parte del biker


240.jpg
dariuz on trail


250.jpg
Dome60 in action ma prope action nei pressi della baita Serada che non ha mai visto tanti biker come in questo periodo



260.jpg
Bikers Petosino rappresentati dal Morsi in action


270.jpg
Baita Serada


280.jpg
Il Collino , dalla Baita Serada per giungere qui bisogna pagare un bel 15 minuti molto ma molto spinti a spinta


290.jpg
Alla Baita del Vai si fanno riposare freni e polsi.


Tutto bene quel che finisce bene, se in una gita così nessuno ha il ben che minimo guasto tecnico e tutto portano a casa la pelle integra è difficile desidera di più di rilassarsi all'Albergo della salute di Olmo al Brembo davanti al camino con le cure del cordiale Dino che ci rifila stinco taragna e dolci a palla.
Questo è il mio modo di intendere la mtb sicuramente non l'unico ma ognuno si scelga il suo e vada per la sua strada senza integralismi che producono solo danni. : ciaociao :
Che dire ancora che forse questo è l'ultimo sabato ad alta quota in bike, ormai lo abbiamo già ripetuto 4 o 5 volte ma del resto il destino meteo non è nelle nostre mani noi ci limitiamo a prendere quello che viene e se fosse neve a queto punto ne saremmo anche contenti

PS
Questa discesa è eccezionale meglio dell'altra sicuramente.

300.jpg
http://www.guideMTB-ValBrembana.it
A te ...
La cura...
Vedere in faccia la felicità non è come immaginarla. B.
Avatar utente
cllocate
 
Messaggi: 7442
Iscritto il: 19 novembre 2009, 0:02
Località: Grumo

Re: Monte Mincucco

Messaggioda dome60 » 10 dicembre 2011, 20:28

stò mincucco è una vera rivelazione, chi l'avrebbe mai pensato che nascondesse due discesa così tecniche e divertenti allo stesso tempo con dei punti panoramici veramente spettacolare, in questo periodo poi con l'erba color oro....
è stata un'ottima giornata sotto tutti i punti di vista, compagnia, panorami, temperatura, nessun guasto tecnico, terreno perfetto e con finale : eat : degno di nota

grazie a tutti e alla prox

auguri al morsi che giovedi entra negli ......anta

: chinchin :
Avatar utente
dome60
 
Messaggi: 1075
Iscritto il: 24 novembre 2009, 13:37
Località: curno

Re: Monte Mincucco

Messaggioda bipbip » 10 dicembre 2011, 20:43

Claudio, oltre a condividere le uscite, sottoscrivo ogni tua parola.
Queste giornate del tardo autunno 2011 lasceranno un segno indelebile nella mia memoria.
Il segreto di tanto appagamento? Ricetta semplice quanto rara: compagnia, sentieri, sicurezza, condivisione conviviale di ogni momento. Mai una polemica, mai l'assillo dell'ora, in partenza come all'arrivo. Mai nessuno che volesse dimostre di averlo più lungo dell'altro.
Siete dei grandi tutti quanti, sia chi ha partecipato ad ogni uscita, tanto quanto coloro i quali si sono aggregati saltuariamente.
Grazie a tutti. : Wink :
Avatar utente
bipbip
 
Messaggi: 365
Iscritto il: 25 novembre 2009, 16:02
Località: tra Adda e Brembo

Re: Monte Mincucco

Messaggioda Dariuz » 10 dicembre 2011, 21:18

Monte Minciucco...
così ha detto mia moglie leggendo il nome del topic!

e allora io: M'inciucco? no no, Mincucco! bif de meno...hahaha!

Che dire, questa discesa mi è piaciuta un sacco, bellissima!
Dopo tanto che non uscivo in bici ho riassaporato la bellezza di questo sport che regala sempre tante emozioni.
Mi sono divertito molto grazie alla vostra compagnia.

se ce ne sarà la possibilità, vedrò di provare anche la discesa in val Serada!

Grazie ai soci di oggi.

Dariuz
Non importa quante volte cadi, quello che conta è la velocità con cui ti rimetti in piedi..
Avatar utente
Dariuz
 
Messaggi: 382
Iscritto il: 24 novembre 2009, 11:43
Località: Valle Imagna

Re: Monte Mincucco

Messaggioda liuk » 10 dicembre 2011, 22:55

Siete i miei eroi!!! : Thumbup :
Ora che anche il Mincucco ha il suo re ed i suoi cavalieri, che scenda pure la neve e che il generale inverno faccia il suo ingresso in valle : Love :
Così che i prati che oggi sono color oro, si coprano di bianco, e poi tornino verdi, e siano teatro di nuove epiche discese dal Mincucco.
La foto che vi ritrae sulla croce parla da sola!!
: ciaociao :
Liuk.
Trovarsi...Ritrovasi...Mai soli!!
    Avatar utente
    liuk
     
    Messaggi: 1249
    Iscritto il: 20 dicembre 2009, 13:43
    Località: Torre Boldone

    PrecedenteProssimo

    Torna a MTB Experiences

    Chi c’è in linea

    Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

    cron